Sistemi-Voip

VoIP è l’acronimo di Voice over Internet Protocol, ovvero la voce viaggia sulla rete Internet sfruttando i pacchetti di commutazione tipiche di questo protocollo.
Semplificando al massimo il processo può essere descritto in questo modo: il segnale voce viene trasformato in segnale digitale , diviso in pacchetti dati e inviato in rete. A destinazione i pacchetti vengono ricomposti e trasformati nuovamente in voce. Per permettere che questo avvenga è necessario il supporto di diversi elementi tecnologici; capire l’importanza di questi elementi è fondamentale per potere valutare correttamente la qualità e l’affidabilità di una soluzione VoIP.

INFOL S.r.l. all’insegna di una multimedialità che nel tempo è divenuta requisito fondamentale per poter mantenere visibilità e competitivita’ oltre a proporre i sitemi Voip che sfruttano tutte le potenzialità di Internet per telefonare a condizioni economiche assolutamente vantaggiose propone: numerazioni (anche geografiche) e traffico Voip, installazione/configurazione di centrali e telefoni IP all’interno delle aziende e interconnessioni fra PBX di piu’ sedi per comunicare a COSTO ZERO.


Le aziende moderne si trovano continuamente sotto pressione nel tentativo di aumentare le vendite, di sviluppare nuovi prodotti per vincere la concorrenza e allo stesso tempo ridurre i costi per rimanere competitive. La tecnologia è sempre più vista come elemento strategico in grado di fornire vantaggio competitivo. L’elemento che sta favorendo tale cambiamento è la potenza di una rete IP convergente che fornisce nuove opportunità di guadagno, migliore servizio al cliente, costi inferiori, maggiore produttività e profittabilità.

L’affermazione di Internet sta modificando rapidamente i paradigmi e l’industria delle telecomunicazioni, questo mutamento induce una profonda trasformazione nel mondo delle comunicazione, che avviene secondo molteplici direttrici. Inizialmente utilizzato solo come mezzo di trasporto di Internet, l’IP (Internet Protocol) è ormai divenuto uno standard di comunicazione universale, senza il quale il nostro business basato su browser non potrebbe operare. Grazie ad un’infrastruttura IP convergente, flessibile e istantaneamente scalabile è possibile usufruire di servizi ad alto valore aggiunto ad un costo accessibile per tutte le realtà aziendali.

La telefonia è sicuramente uno dei settori che negli ultimi anni si è maggiormente avvalso degli sviluppi tecnologici. La tecnologia per trasmettere la voce all’interno dell’azienda sta andando velocemente verso reti LAN basate su protocollo IP (Internet Protocol) a commutazione di pacchetto (packet-switched), nota anche come Voice Over IP (VoIP). Con il VoIP è ora possibile integrare il digitale con l’analogico, creando un’unica potente rete per trasmettere voce, dati e video, siano queste reti IP locali oppure Internet.

L’IP Telephony sfrutta il VoIP e tramite IP PBX e media gateways consente la comunicazione con i sistemi telefonici tradizionali consentendo di usufruire di servizi telefonici innovativi. Il supporto di applicazioni evolute rende la telefonia IP qualcosa con la quale le applicazioni telefoniche tradizionali non sono in grado di competere; l’integrazione con la tecnologia WiFi ne è un chiaro esempio.

L’IP Telephony e la convergenza dei sistemi informativi rappresentano oggi la migliore opportunità per le aziende di ogni dimensione di migliorare i processi aziendali, abbattere i costi di comunicazione e di dotarsi di strumenti ad alto valore aggiunto per affrontare con successo mercati sempre più competitivi e mutevoli.

L’IP Telephony fornisce una qualità elevata delle telefonate ad un costo minimo rispetto ai tradizionali sistemi PBX. L’introduzione della comunicazione voce all’interno di una rete esistente non richiede l’impiego di nuovo personale tecnico evitando in questo modo alle aziende ulteriori costi aggiuntivi.

Il traffico voce può essere memorizzato e archiviato come qualsiasi altro dato ed è protetto dallo stesso sistema altamente disponibile e di semplice manutenzione che rende accessibile e operabile la rete dati, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. La capacità di convogliare le comunicazioni vocali in tempo reale nella stessa rete, che gestisce le trasmissioni dei dati, è riconosciuta da molte aziende come un punto chiave strategico; in particolare quando questa avviene su reti wireless.


Conoscere come comunicare, condividere informazioni, reagire, rispondere velocemente alle richieste dall’esterno sono capacità vitali per il successo di un’azienda. Conversazioni telefoniche, messaggi vocali, fax, email e documenti necessitano tutti di essere integrati in un sistema globale coerente di relazione con il cliente (customer relationship management).

Lo sviluppo tecnologico è in grado di rendere disponibili sempre più risorse ma purtroppo la mancanza di integrazione rischia di limitarne l’utilizzo. La tecnologia IP rappresenta lo strumento migliore per far convergere le applicazioni voce, dati e Internet consentendo di offrire soluzioni complete e che sono in grado di rendere disponibile il completo potenziale delle singole tecnologie.

Sviluppi nella tecnologia IP, la standardizzazione delle piattaforme di gestione dati, l’emergere di Linux e dei sui sistemi di comunicazione, hanno consentito lo sviluppo di soluzioni “pronte all’uso”, che hanno la peculiarità di essere facilmente installabili, e semplici da utilizzare e mantenere.

Queste soluzioni pre-configurate comprendono sia elementi hardware che software, molti dei quali standardizzati, mentre altri sono specifici per l’area di applicazione. La complessità tecnica della soluzione è nascosta dall’utilizzatore che ne percepisce solo le funzionalità rese disponibili per l’azienda. Il sistema operativo, ad esempio, è totalmente nascosto e non richiede amministrazione.

I servizi forniti sono pronti all’uso. Metodologie di auto configurazione o pre-configurazione minimizzano gli sforzi di gestione e configurazione del servizio.

Questi imperativi sono stati utilizzati per definire un insieme di soluzioni convergenti che integrano i differenti mezzi di comunicazione (voce, dati, Internet, ect.) in un insieme coerente di applicazioni quali messaggistica unificata o telefonia IP: le soluzioni VOIP PBX.

Il centralino VOIP è un server telefonico con evolute funzionalità di centralino integrate con tutte le potenzialità della telefonia IP e dell’IP Communication. Rende immediatamente disponibili funzionalità avanzate come Voicemail, risponditore interattivo multilivello (IVR), least cost routing, dettagli chiamate, instradamento automatizzato delle chiamate, teleconferenze, messaggistica unificata, completa funzionalità VoIP, interfaccia web user-friendly, integrazione con applicazioni CTI, CRM, ERP, e-business ad una frazione del costo dei sistemi tradizionali.

Integra su di un’unica struttura convergente voce e dati, è completamente scalabile e compatibile con sistemi esistenti e reti e periferiche evolute (reti wireless, telefoni IP, telefoni WiFi, videotelefoni IP, softphones, etc.).Grazie alla tecnologia VoIP le soluzioni Voip PBX consentono di realizzare sistemi complessi completamente integrati unendo sedi distaccate, tele-lavoratori, utenti mobili (agenti, personale in missione), clienti e fornitori in un’unica infrastruttura voce e dati.

Voipimg1

In un contesto in cui gli strumenti di comunicazioni rappresentano un fattore determinante per garantire lo sviluppo ed una gestione ottimale delle imprese, la telefonia IP, l’IP communication e la convergenza dei sistemi di comunicazione non sono quindi più un’opzione tecnologica bensì un’esigenza e una certezza per il futuro infatti:

  • Si prevede che circa il 75% dei servizi voce a livello mondiale saranno implementati con VoIP entro il 2007
  • Globalmente, il 75% delle realtà multisito e delle grosse organizzazioni stanno migrando verso l’IP business.

In un clima di ristrutturazione e continua riorganizzazione alla ricerca della “giusta dimensione”, riduzione dei costi e risparmi sono attesi ad ogni livello – ogni spesa è valutata come un “investimento” da cui ci si attende un ritorno in termini reali. Indipendentemente dal contesto oggigiorno ogni investimento è intrapreso per rispondere a tre fondamentali esigenze:

  • Riduzione costi
  • Aumento efficienza/efficacia
  • Miglioramento del rapporto con il cliente

Siccome la comunicazione – sia interna che esterna – è al centro di ogni business, l’IT e le telecomunicazioni giocano un ruolo critico nell’affrontare queste tematiche. Il criterio utilizzato per valutare le soluzioni disponibili sul mercato è brutalmente semplice: tempo e denaro. Ogni scelta deve quindi rispondere con successo a domande quali:

  • Quanto velocemente le appropriate tecnologie possono essere implementate?
  • In quanto tempo il personale inizierà a diventare più produttivo?
  • Quante apparecchiature esistenti dovranno essere dimesse?
  • Quando il ritorno sull’investimento inizierà ad essere reale?
  • Il “total cost of ownership” sarà effettivamente inferiore?

Il centralino Voip risponde con successo a tutti questi imperativi, infatti:

  • Non richiedendo salti tecnologici ma integrandosi con le tecnologie esistenti consente una veloce implementazione rendendo immediatamente disponibili i servizi, inoltre l’installazione è estremamente veloce sia per il server telefonico che per i terminali.
  • Grazie agli strumenti web disponibili per tutti gli utenti non occorrono interventi di training onerosi per sfruttare al meglio tutti i servizi e le loro potenzialità.
  • Grazie alla completa interoperabilità il numero di apparecchiature da dismettere è minimo, prevalentemente il centralino tradizionale, la rete telefonica analogica può essere mantenuta mentre la rete dati diventa l’unico sistema necessario, e non ridondante, per il futuro.
  • Grazie all’ottimo rapporto servizio/prezzo (tenendo conto di costo di acquisto e operativo) che è significativamente inferiore di quello di soluzioni tradizionali ed ai risparmi ottenibili il ritorno sull’investimento diventa concreto molto velocemente.

Il “total cost of ownership” può risultare decisamente inferiore rispetto a soluzioni tradizionali grazie a:

  • Ridotto costo di investimento garantito dall’utilizzo di componenti standard sia hardware che software: processori, sistemi operativi (Linux, Windows), periferiche
  • Ausilio di strumenti manutenzione e amministrazione che limitano al massimo la gestione tecnica e i relativi costi
  • Funzionalità VoIP che consentono di utilizzare Internet in alternativa alla rete telefonica pubblica e di effettuare chiamate a costo zero
  • Evolute funzionalità di Least Cost Routing e possibilità di integrazione con rete GSM tramite GSM Box
  • Disponibilità di un set completo di evolute funzionalità telefoniche che consentono un significativo miglioramento dell’efficienza.

PRINCIPALI FUNZIONALITA’

Il Centralino Voip include, oltre a tutte le funzioni di un centralino tradizionale, funzionalità avanzate quali ad esempio: voice mail con caselle vocali illimitate e personalizzate, risponditore automatizzato multilivello (IVR), integrazione e-mail/voice mail, piano di chiamata completo su più sedi, modalità di risposta differenziate e instradamento automatizzato delle chiamate, il least cost routing, reportistica dettagliata delle chiamate (CDR), integrazione con Outlook/Lotus Notes e CRM commerciali, interfaccia web per funzioni utente, amministratore e installatori. Poiché è basato su applicazioni software, per estenderne le funzionalità in ambienti produttivi, è sufficiente aggiornare il software nel server, evitando in tale modo onerosi costi per l’adeguamento dell’hardware.

Il centralino e tutti i telefoni, i gateway e le applicazioni possono inoltre essere suddivise su una rete IP, in modo da creare una struttura di telefonia virtuale distribuita e integrata nella rete dati (LAN, intranet, extranet, VPN, Internet). Il vantaggio di una tale architettura consiste nella migliorata disponibilità e scalabilità del sistema. E’ un sistema scalabile in quanto è possibile unificare voce e dati in una sola infrastruttura di rete in partenza o arrivare all’integrazione in un secondo momento senza dover per questo cambiare il cuore del sistema e dover riprogrammare i vari servizi. L’organizzazione può crescere in modo incrementale sino a includere sedi remote, utenti mobili e telelavoratori senza dover cambiare il sistema telefonico.

Il centralino concentra in un’unica soluzione chiavi in mano adattabile a le varie realtà aziendali tutte le funzionalità di un centralino tradizionale e molte altre tipiche di sistemi telefonici avanzati:

  • Segreteria telefonica/Voicemail (con integrazione dei servizi di posta elettronica)
  • Caselle vocali personalizzate
  • Funzioni giorno/notte/festivo/pausa completamente personalizzabili e flessibili
  • Risponditore telefonico multilivello programmabile (IVR)
  • Annunci vocali personalizzati
  • Supporto del CallerID (identificativo del chiamante) anche sulle chiamate in attesa
  • Autocompletamento del CallerID sulla rubrica
  • Gestione delle chiamate in attesa
  • Gestione avanzata dell’inoltro delle chiamate
  • Gestione dei servizi di call-back
  • Gestione LCR (instradamento delle chiamate verso l’operatore più economico per orario e tipo di chiamata – incluso instradamento verso schede GSM)
  • Registrazione dettagli chiamata (CDR)
  • Possibilità di integrazione con fax server (con inoltro automatico via email)
  • Funzioni di teleconferenza
  • Interfacciamento con software aziendali (es. CRM, ERP, Outlook, Lotus Notes)
  • Funzionalità complete VoIP (voice over IP)
  • Servizi di autenticazione (accesso a servizi tramite password e codici di sicurezza)
  • Supporto di telemanutenzione per ridurre al minimo la necessità di interventi presso sede cliente
  • Possibilità di sviluppo di nuove funzionalità con minimo sforzo grazie alla piattaforma aperta su cui si basa il sistema
  • Possibilità di abbinare un firewall
  • Possibilità di integrare GSM BOX
  • Evoluta Interfaccia Utente
  • Posto Operatore software
  • Plug-in per Microsoft Outlook

Il Centralino Voip è molto di più di un centralino tradizionale, essendo un’applicazione software basata su tecnologia IP presenta una moltitudine di funzionalità non riscontrabili nei centralini tradizionali.

Integrazione degli utenti remoti: gli utenti remoti possono essere integrati in modo trasparente al sistema centrale usufruendo di tutti i servizi disponibili e possono ricevere/effettuare tramite Internet chiamate dal sistema centrale ed usufruire dei servizi tramite l’Interfaccia Utente.

Chiamate tramite Internet: le chiamate possono essere effettuate tramite Internet oltre che mediante la rete tradizionale ottimizzandone l’utilizzo e i costi relativi. Il controllo di ammissione della chiamata garantisce che la qualità del servizio di fonia venga mantenuta sui collegamenti VoIP e che le chiamate vengano automaticamente deviate su route PSTN (Public Switched Telephone Network) quando non è disponibile il collegamento.

Integrazione di sedi periferiche: realtà distribuite con più uffici sul territorio a livello locale e planetario possono effettuare chiamate gratuite tra i vari uffici realizzando soluzioni VoIP estese usufruendo di un dialplan unificato e utilizzando Internet come strumento di comunicazione voce.

Operazioni evolute: ogni comunicazione digitalizzata può essere gestita con un dato e quindi elaborata, archiviata, registrata e memorizzata consentendo funzionalità evolute, flessibili e costantemente migliorabili nel tempo


In dettaglio le principali funzionalità offerte dal PBX Voip

Segreteria telefonica (con integrazione dei servizi di posta elettronica)

La centrale permette di gestire i messaggi ricevuti sulla segreteria telefonica (ascoltare i messaggi, salvarli in cartelle, cancellarli, inoltrarli ad altri utenti) sia attraverso il telefono che dall’Interfaccia Utente. Al ricevimento di nuovi messaggi, l’utente riceve un avviso tramite posta elettronica (sull’indirizzo e-mail specificato per il suo utente). Con il sistema Voicemail integrato in Voip PBX è possibile accedere ai propri messaggi ovunque vi troviate purché sia disponibile una connessione Internet. Tramite interfaccia web potete accedere e gestire i vostri messaggi e ricevere se lo desiderate una notifica via SMS.

Caselle vocali personalizzate

Ogni utente di Voip PBX ha una casella vocale che può personalizzare con propri messaggi di “occupato” o “non presente” del tipo “Questa è la casella vocale di XXX; in questo momento non sono in ufficio; lasciate un messaggio e sarete richiamati al più presto”. I messaggi vocali possono essere inseriti direttamente dal menu della segreteria telefonica, in alternativa si possono lasciare i messaggi inseriti di default. Generalmente si hanno a disposizione tante caselle vocali quanti sono gli utenti di Voip PBX ma nelle versioni personalizzate si possono richiedere più caselle vocali per ciascun utente.

Funzioni giorno/notte/festivo/pausa (completamente personalizzabili e flessibili)

Voip PBX può essere configurato per dare un messaggio di risposta automatico in determinati giorni e/o momenti della giornata in cui gli uffici sono chiusi (es. nei giorni di chiusura estiva, durante il fine settimana, durante la pausa pranzo, ecc.). Il servizio può essere attivato/disattivato direttamente dal telefono.

Risponditore telefonico multilivello programmabile (IVR)

Il risponditore permette di rispondere automaticamente alle chiamate in arrivo, smistandole eventualmente tra gli utenti. Per esempio si può inserire un primo messaggio di benvenuto seguito da un primo menu di scelta tra i diversi uffici/funzioni aziendali. Nelle versioni standard, è possibile inserire un primo menu con un massimo di 4 opzioni ed un menu di secondo livello con un numero illimitato di scelte (ciascuna delle quali va a far squillare direttamente un telefono).


 

Lo schema seguente sintetizza un esempio di risponditore telefonico con due livelli di menu: il primo menu (giallo) permette di accedere ai menu di secondo livello (blu) e da qui agli utenti finali (verde).

ivr-schema

 

La struttura del risponditore viene configurata in fase di installazione e/o manutenzione del centralino mentre i messaggi possono essere personalizzati e modificati in qualsiasi momento dagli utenti attraverso l’Interfaccia Utente. Nelle versioni personalizzate si possono aggiungere un numero illimitato di livelli.

Annunci vocali personalizzati

Come già accennato a proposito delle caselle vocali e del risponditore, tutti i messaggi vocali possono essere personalizzati e modificati dagli utenti, gli annunci possono essere gestiti da telefono o tramite l’Interfaccia Utente.

Supporto del CallerID (identificativo del chiamante)

Voip PBX permette di visualizzare il numero identificativo del chiamante sul display del telefono (a meno che il chiamante non abbia nascosto il suo CallerID); inoltre, se il numero è presente nella rubrica dell’Interfaccia Utente, compare anche il nome del chiamante. L’identificativo del chiamante viene gestito anche sulle chiamate in attesa.

Gestione delle chiamate in attesa

Oltre alla funzione dei centralini tradizionali che permettono di mettere in attesa una chiamata (e successivamente riprendere la chiamata o passarla ad un altro interno), Voip PBX offre anche 2 ulteriori possibilità:

  • Call parking: la telefonata viene trasferita verso un interno (l’interlocutore rimane sempre in attesa) da cui può essere ripresa da un qualsiasi utente chiamando l’interno assegnato. E’ come mettere in attesa la chiamata ma con la possibilità di riprenderla da un altro apparecchio, sia interno che esterno (salvo configurazioni diverse).
  • Code: l’interno può essere configurato per gestire le “code”, ossia mettere in attesa le chiamate quando l’interno è occupato e smistarle se necessario secondo regole predefinite (programmabili). La gestione delle code consente di avere più chiamate in attesa su uno stesso interno. Quando si chiama un interno occupato, il chiamante non sente il tono di occupato ma viene messo automaticamente in attesa (ascolta la musica di attesa, se presente) finché l’interno non si libera o la chiamata non viene presa da un altro interno. Si possono creare più code: sia per ciascun interno che per gruppi di interni, generalmente in corrispondenza delle opzioni definite per il risponditore.

Gestione avanzata dell’inoltro delle chiamateOltre alla normale funzione di inoltro di una chiamata da un interno ad un altro (trasferimento assistito e trasferimento cieco), con Voip PBX si possono inoltrare chiamate anche verso numeri esterni e si può impostare il trasferimento automatico delle chiamate (es. un utente può inoltrare automaticamente le chiamate dirette verso il suo interno sul suo cellulare quando si trova fuori ufficio oppure verso un altro interno quando si sposta in un’altra postazione), per tutte le chiamate in arrivo o solo per quelle provenienti da determinati numeri telefonici.

Gestione dei servizi di call-back

Con Voip PBX vengono registrate tutte le chiamate ricevute ed effettuate,
con la possibilità di richiamare uno di questi numeri o di memorizzarli nella rubrica con un semplice “click” in
modo semplice ed intuitivo utilizzando l’Interfaccia Utente.

Gestione LCR

Le funzioni LCR (Least Cost Routing) consentono l’instradamento automatizzato delle chiamate verso l’operatore più economico per orario e tipo di chiamata. Attraverso l’Interfaccia Utente è possibile per l’amministratore del sistema impostare gli operatori da utilizzare in base ai prefissi telefonici ed alla fascia oraria della chiamata. Questa funzione può essere utilizzata anche per usufruire dell’instradamento verso rete GSM (vedasi punto relativo al GSM BOX).

Registrazione dettagli chiamata (CDR)

Voip PBX permette di registrare e visualizzare tutti i dettagli relativi alle chiamate effettuate, le durate delle chiamate ed i costi ad esse relativi. Grazie all’Interfaccia Utente l’amministratore può inserire le tariffe telefoniche applicate dai gestori telefonici utilizzati a seconda delle fasce orarie e dei prefissi chiamati, tali dati vengono poi utilizzati dal sistema per calcolare il costo delle chiamate. Sempre tramite l’Interfaccia Utente è possibile è possibile visualizzare il dettaglio delle chiamate e dei costi relativi in funzione della precedente impostazione dei parametri CDR. È possibile visualizzare tutte le chiamate effettuate oppure restringere il campo di ricerca selezionando almeno uno dei seguenti campi: mese, anno, utente (cioè il telefono da cui sono state effettuate le chiamate) ed operatore (cioè l’operatore telefonico attraverso il quale sono state effettuate le chiamate). Per una agevole lettura tutti i dettagli possono essere stampati e archiviati, o utilizzati per analisi statistiche e studi i ottimizzazione dei costi e processi di lavoro.

Possibilità di integrazione con fax server (con inoltro automatico via email)

Voip PBX può essere integrato con un fax server con il vantaggio, tra l’altro, di ricevere i fax direttamente sulla posta elettronica. Queste integrazioni non sono presenti nelle versioni standard ma possono costituire oggetto di personalizzazione su richiesta del cliente.

Funzioni di teleconferenza

Con Voip PBX è possibile effettuare chiamate in teleconferenza con tutti gli interni ed anche con numeri esterni. Con la funzione di teleconferenza si possono mettere in comunicazione più utenti contemporaneamente: non ci sono limiti al numero di utenti interni ed esterni che possono essere collegati in teleconferenza. Nelle versioni standard è previsto un solo numero per le teleconferenze ma, su richiesta del cliente, si possono dedicare più numeri a questa funzione per poter effettuare contemporaneamente più chiamate in teleconferenza. Altre opzioni che si possono inserire a richiesta del cliente sono per esempio la possibilità di inserire password per accedere alla teleconferenza oppure decidere che alcuni utenti possano accedere solo per ascoltare, ecc..

Interfacciamento con software aziendali

Voip PBX può essere interfacciato alle applicazioni aziendali tipo CRM, (es: riconoscimento e visualizzazione scheda cliente in base al numero del chiamante), ERP o accesso a qualsiasi tipo di contenuto dinamico. Su richiesta del cliente, Voip può essere dotato di plug in per l’interfacciamento con Outlook, LotusNotes o altri programmi aziendali. In particolare si possono creare collegamenti con le rubriche e/o anagrafiche dei contatti in modo da visualizzare automaticamente le schede relative al chiamante nel momento in cui si riceve una telefonata oppure permettere di comporre il numero di telefono del contatto con un meccanismo di “clicca e chiama” simile a quello presente nella rubrica dell’Interfaccia Utente

Funzionalità complete VoIP

Costituisce uno dei principali vantaggi di Voip PBX rispetto ai centralini tradizionali e consiste nel poter effettuare chiamate attraverso la rete Internet tra centralini Voip o altri compatibili (basati su protocollo IAX) oppure tra un centralino Voip e telefoni remoti a costo zero (le chiamate sono comprese nel costo del collegamento Internet). Si tratta di un sistema molto vantaggioso per esempio per aziende che hanno sedi diverse o comunque hanno dipendenti/collaboratori che lavorano fuori sede (es. telelavoro): con Voip PBX tutte le chiamate effettuate tra centralini o telefoni remoti (ossia telefoni IP situati al di fuori della sede aziendale collegati direttamente alla rete Internet) collegati tra loro non hanno costo. Un altro esempio di vantaggio economico che può derivare da queste funzionalità VoIP consiste nella possibilità di appoggiarsi ad un centralino situato supponiamo all’estero per le chiamate da effettuare verso quello stato in modo da pagare la tariffa per chiamate nazionali anziché internazionali (cioè si paga solo la chiamata dal centralino situato all’estero al numero da chiamare in quel paese): può essere il caso di un’azienda che ha sedi in Stati diversi e che effettua spesso chiamate non solo tra le due sedi ma anche da una sede verso contatti dello stato in cui si trova l’altra sede.

Servizi di autenticazione (accesso a servizi tramite password e codici di sicurezza)

Tutte le funzionalità di Voip PBX possono essere protette da password (dall’accesso alla casella vocale o all’Interfaccia Utente, alla possibilità di attivare/disattivare servizi del centralino, la possibilità di fare chiamate esterne, internazionali, l’accesso e autenticazione da remoto, ecc.): si tratta di configurazioni che vengono impostate dall’installatore in base alle richieste del cliente.

Supporto di telemanutenzione

Su richiesta del cliente, si può rendere accessibile da remoto il server Voip PBX in modo che, in caso sia necessario un intervento di manutenzione, i tecnici possano agire a distanza collegandosi al centralino attraverso la rete Internet. Naturalmente questa è un’impostazione non necessaria ma preferibile sia per il cliente (che non si vedrà addebitare eventuali costi di uscita dei tecnici) sia per l’installatore/manutentore (che potrà risparmiare tempo e costi di trasferimento).

Possibilità di sviluppo di nuove funzionalità

Voip PBX può essere personalizzato ed integrato con nuove funzionalità con minimo sforzo grazie alla piattaforma aperta su cui si basa il sistema. L’inserimento di una nuova funzione o l’upgrade del sistema non richiede alcun interevento diretto sul centralino ma solo un riavvio del sistema e può essere fatto anche da remoto.

Possibilità di abbinare un firewall

Su richiesta del cliente, è possibile installare un firewall sul server di Voip PBX che permettedi proteggere il server Voip stesso ed eventualmente la rete dati interna dalla possibilità che qualcuno si inserisca e possa quindi accedere a dati riservati e/o arrecare danni al sistema.
Naturalmente una protezione di questo tipo è sempre utile per un’azienda, indipendentemente dalla presenza o meno di un server telefonico. Nel caso specifico di un’azienda che si voglia collegare a telefoni o siti remoti attraverso Voip PBX, è necessario essere dotati di IP pubblico che aumenta il rischio di attacchi dall’esterno: per impedire spiacevoli sorprese è preferibile installare un firewall.

Possibilità di integrare GSM BOX

Anche questa funzionalità è opzionale. Il GSM BOX consente di effettuare chiamate verso cellulari utilizzando la rete GSM, con notevole risparmio sui costi delle chiamate.
Integrando una GSM BOX è possibile trasformare il centralino Voip PBX in una estensione del rete aziendale mobile e viceversa.

Evoluta Interfaccia Utente

Tutti i sistemi Voip sono dotati di interfaccia web evoluta, che consente a tutti dall’amministratore del sistema al singolo utente telefonico di sfruttare al meglio tutte le funzionalità offerte e effettuare tutte le operazioni quali la gestione delle chiamate, la messaggistica, la rubrica personale e condivisa con assoluta facilità e semplicità. L’Interfaccia Utente è un client multi-piattaforma/multi-lingua che richiede unicamente un browser standard e può essere utilizzata tramite qualsiasi PC connesso alla rate IP. Per accedere all’Interfaccia Utente è sufficiente collegarsi all’indirizzo IP associato al centralino.
Nota Bene: non richiede l’istallazione di alcun software aggiuntivo e consente di effettuare chiamate tramite “clicca e chiama”.


Interfaccia Utente, intuitiva e funzionale

Tramite l’Interfaccia Utente è possibile gestire le seguenti funzioni:

  • RUBRICA, consente di accedere alle funzioni della rubrica.
  • VOICE MAIL, consente di accedere alle funzioni della casella vocale.
  • STATO DELLE CHIAMATE/POSTO OPERATORE, consente di vedere lo stato delle chiamate in corso, di registrare e riascoltare le chiamate e interagire con le chiamate in corso.
  • CDR (Cost Detail Reports), consente di accedere alla sezione che gestisce i dettagli delle chiamate (chiamante, chiamato, operatore, tempo) e relativi costi (aggregati, disaggregati).
  • LCR (Least Cost Routing), consente di accedere alla sezione che imposta i parametri di instradamento ottimale delle chiamate sull’operatore piu’ conveniente disponibile.
  • IMPOSTAZIONI, consente di accedere alla sezione per le impostazioni, prevalentemente riservata a Utenti con abilitazione tipo amministratore da cui è possibile cambiare password di accesso, aggiungere/modificare/cancellare utenti, definire gruppi di chiamata, definire code di chiamata, programmare il risponditore IVR.
  • CALL CENTER, consente di accedere alle funzionalità call center come la pianificazione delle campagne, gestione dei contatti, gestione delle trattative, gestione degli agenti e la reportistica conseguente.

I sistemi PBX Voip sono inoltre corredati di una interfaccia web dedicata agli installatori ed amministratori che consente una agevole messa in servizio, gestione e manutenzione del sistema anche da remoto.


Posto Operatore

Dal posto operatore è possibile avere una panoramica completa del centralino, visualizzare tutte le chiamate in corso, lo stato degli interni, delle linee a disposizione ed utilizzare il centralino anche avendo a disposizione solo una cuffia e microfono. È inoltre possibile registrare una chiamata in corso per archiviarla o per riascoltarla in seguito. Dall’interfaccia del posto operatore è possibile gestire le proprie chiamate senza l’ausilio del telefono (mettere in attesa, inoltrare, trasferire) ma con un semplice click oppure trascinando la chiamata direttamente sull’interno interessato.

Pbx-po

Integrazione con Microsoft Outlook

Grazie al plug-in sviluppato per Microsoft Outlook è possibile chiamare rapidamente i contatti della propria rubrica. Voip Outlook si integra perfettamente con gli strumenti di Microsoft Outlook aggiungendo nuove funzionalità:

  • clicca e chiama dalla scheda del contatto
  • appunti della chiamata sul diario
  • riconoscimento delle chiamate in arrivo
  • apertura automatica del contatto chiamato e chiamante

VANTAGGI


Riduzione dei costi

Il Centralino Voip consente di avere funzionalità che vanno oltre il livello dei più costosi sistemi disponibili sul mercato ad una frazione del loro costo. Grazie all’integrazione VoIP è possibile sfruttare tutti i vantaggi della telefonia IP e comunicare tramite internet a costo zero. Consente di ottimizzare l’inoltro delle chiamate sugli operatori più convenienti (Least Cost Routing) inclusa la rete GSM, e tramite le funzioni CDR monitorare attentamente i costi telefonici a tutti i livelli.
Presenta bassi costi di manutenzione e gestione consentendo interventi direttamente dalla sede e da remoto. Grazie al risponditore programmabile multilivello ottimizza il flusso delle chiamate in ingresso ed estende l’orario senza l’ausilio di nuove risorse, crea un ambiente “self-service” per i chiamanti.

Gestione semplificata

Grazie al Voip Pbx si possono aggiungere, spostare ed eliminare utenti e modificare la programmazione del sistema telefonico all’interno di una struttura senza necessità di ricorrere all’assistenza tecnica utilizzando una semplice interfaccia web raggiungibile da qualsiasi punto della rete e utilizzabile da ogni singolo utente per una gestione intuitiva di tutte le funzionalità.

Convergenza Voce/Dati

La centrale consente l’integrazione tra la rete dati e voce su una sola infrastruttura LAN, riducendo i costi di cablaggio e ampliando le potenzialità del proprio sistema (si pensi ad esempio alla facilità di collegamento di edifici distanti tramite le moderne soluzioni Wireless). Voip si integra completamente con tutte le applicazioni aziendali evolute tipo CRM, ERP, data base e applicativi web accrescendone il valore. Essa consente di usufruire di servizi di messaggistica unificata integrando su un’unica piattaforma dati, voce, mail, fax e SMS.

Networking Telefonico

E’ possibile utilizzare più centralin Voip presso sedi diverse (o presso la stessa sede) realizzando un’unica “LAN telefonica”, nella quale le linee telefoniche sono presso una sola sede e le altre comunicano con queste mediante rete IP. Tra i numerosi vantaggi di questa soluzione si possono citare: necessità di un solo contratto telefonico, un solo piano di chiamata per tutti gli interni dell’azienda, controllo centralizzato del traffico telefonico e nessun costo di chiamata tra le due sedi.

Nello schema seguente è proposto un esempio di collegamenti fra centrali e/o telefoni remoti. In rosso è rappresentato il collegamento tramite Internet (VoIP) mentre in verde sono indicati i collegamenti tramite rete telefonica tradizionale.

infol-schema

Facilità di sviluppo

Grazie all’architettura software del sistema Voip PBX è possibile implementare nuove funzioni “speciali” o non standard e renderle disponibili sotto forma di nuove applicazioni senza alcun interveto sul sistema hardware. La piattaforma consente la completa scalabilità senza necessità di operare sostituzioni del software.

Flessibilità

Voip PBX è completamente compatibile con telefoni IP, analogici e USB. E’ possibile scegliere la soluzione con apparecchi telefonici intelligenti, che includono funzioni di grande praticità, quali il viva voce incorporato, le chiamate in conferenza pre-programmate, il trasferimento, la richiamata e l’attesa, l’accesso a pulsante singolo al voice messaging, le chiamate rapide preprogrammate ed il display LCD. Supporta una ampia gamma di sistemi di telecomunicazione innovativi e utilizza protocolli standard a garanzia di un continuo adattamento innovativo senza preclusioni tipiche dei sistemi tradizionali.

Mobilità Avanzata

Voip PBX promuove un nuovo modo di comunicare in mobilità in azienda al fine di aumentare i servizi fruibili, migliorarne la gestione ed abbattere i costi. È questo lo scopo della applicazione Voip Advanced Mobility per la gestione della comunicazione aziendale e dei servizi integrati. Voip Advanced Mobility è in grado di inoltrare le chiamate su più numeri simultaneamente al fine di minimizzare il tempo di risposta e se desiderato, successivamente, trasferire la chiamata in corso ad un numero qualsiasi coinvolto nella regola.

mobility

Con pochi click l’utente aziendale potrà decidere come gestire le sue chiamate:

• potrà rispondere solo se necessario raggruppando i suoi contatti in gruppi classificati e decidendo le regole di risposta per ognuno. I gruppi potranno essere estratti con una semplice selezione dalla rubrica personale o aziendale e cambiati o aggiornati in qualsiasi momento

• risulterà sempre in ufficio e l’interno sarà il suo unico numero aziendale; invierà e riceverà le chiamate tramite il centralino aziendale e Voip Advanced Mobility gestirà il cellulare e tutti i terminali telefonici che l’utente vorrà utilizzare in modalità nascosta, le chiamate saranno inoltrate in modo automatico in base a regole semplici che l’utente creerà in autonomia

• sarà sempre reperibile perché pianificando opportunamente le regole di risposta l’utente potrà farsi chiamare dai contatti selezionati negli orari desiderati (anche fuori orario di apertura degli uffici) e farsi inoltrare la chiamata sul numero desiderato; nessuna chiamata andrà più a vuoto grazie alla gestione intelligente delle chiamate (dopo tutto potrebbe trattarsi anche del cliente più importante… )

Molti servizi per la gestione delle chiamate

Per esempio, se l’utente definisce una regola che inoltra le chiamate contemporaneamente al suo interno, al suo cellulare e al suo numero di casa, quando riceve una chiamata tutti e tre i telefoni squilleranno, ma solo il primo a rispondere si metterà in collegamento con il chiamante. Se ad esempio risponde al cellulare mentre è lontano dalla sua scrivania e durante la chiamata ritorna alla scrivania, digitando “#” potrà, in tempo reale, continuare la conversazione dal telefono fisso della scrivania stessa.

Come è possibile sapere chi chiama se la telefonata è inoltrata dal centralino sul cellulare o su qualsiasi altro terminale esterno? Voip Advanced Mobility è in grado di annunciare il numero o il nome del chiamante, tramite un motore di text to speech, prima che si risponda, lasciando all’utente la possibilità di rispondere, non rispondere o trasferirla.

Le regole di mobilità potranno essere facilmente create dall’interfaccia web del centralino, mentre gli utenti che utilizzano il pacchetto Office potranno crearle direttamente da Microsoft Outlook grazie al plug-in di integrazione.

Vop PBX include anche i servizi di SMS Server e Instant Messaging tramite i quali l’utente può impostare le proprie regole di mobilità. Per esempio, se l’utente invia un SMS al proprio centralino con “Mobi: In Riunione”, il sistema effettua la deviazione di chiamata definita dalla regola “In Riunione”. Come sempre con Voip PBX è tutto semplice e immediato!

Il caso del commerciale in mobilità

Quali sono le attività di un Commerciale?

Che esigenze quotidiane deve affrontare?

Come può migliorare il suo business con Voip Advanced Mobility?

Ecco le risposte.

Le principali attività sono:

viaggia e visita i suoi clienti molto spesso quindi è poco presente;

ha un’attività lavorativa non strettamente connessa agli orari di ufficio e all’ufficio, inteso come luogo fisico;

utilizza molte ore il cellulare e/o telefono per generare il suo business;

spesso è costretto a fornire il numero di cellulare ai suoi clienti per aumentare la sua reperibilità.

Le esigenze lavorative sono:

rispondere al telefono solo per chiudere un contratto ovvero evitare di rispondere quando la chiamata potrebbe essere gestita da una segretaria;

essere sempre reperibile per i “clienti importanti” sarebbe estremamente utile per l’immagine e la credibilità del servizio offerto;

ridurre al minimo le telefonate perse, quando si è fuori ufficio o su un’altra linea telefonica, farebbe aumentare le possibilità di business;

Advanced Mobility migliora la TUA qualità e TUA immagine con qualche click del mouse.

Con Advanced Mobility è possibile utilizzare l’interno del centralino aziendale per ricevere ed effettuare chiamate in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, evitando cosi’ di dover comunicare il numero di cellulare personale.

Inoltre è possibile creare dei gruppi di numeri telefonici a cui associare regole di risposta telefonica differenziate, sarà il centralino aziendale a smistare le telefonate in arrivo, ad inoltrarle verso il cellulare o verso la segretaria o sul numero privato di casa o sulla Voice Mail …
COME? Ecco un esempio.

Il Commerciale potrebbe differenziare i suoi contatti sulla Rubrica telefonica del Centralino in:

• “Vip”, clienti che generano molto fatturato o a cui deve dare sempre ascolto

• “Hot”, contatti con trattative in corso o che potrebbero creare nuovi sviluppi

• “Normali”, tutti i clienti acquisiti nel tempo

• “Sgraditi”, quelli che hanno sempre qualche informazione da chiedere, ma troppo spesso sono inconcludenti

Sull’interfaccia web di Voip Pbx Mobility, crea con pochi click del mouse le seguenti regole:

• Sempre: reperibile telefonicamente ovunque e in qualsiasi orario tra le 8 :00 le 20:00, compreso i prefestivi

• Urgenti: reperibile telefonicamente ovunque negli orari e giorni di lavoro canonici

• Normali: raggiungibile solo in ufficio e diversamente inoltra la telefonata alla segretaria

• Limitati: raggiungibile solo in ufficio e diversamente scatta la Voice Mail

Per ogni regola potrà assegnare i numeri dei telefoni che utilizzerà: il telefono fisso aziendale, il cellulare aziendale, il cellulare personale, il telefono fisso di casa che usa talvolta anche per il lavoro oltre l’interno della segretaria.

Ora è il Centralino e la Mobility ad abbinare i gruppi di contatti alle regole ed a far suonare in cascata o simultaneamente i telefoni definiti dal Commerciale.

Ad esempio telefona in azienda un cliente del gruppo “Vip” alle 19:30, il Centralino inoltra la chiamata all’interno del Commerciale, se non risponde la inoltra sul cellulare aziendale e poi in sequenza sul cellulare personale e sul fisso di casa, se anche questo suona a vuoto la inoltra all’interno della segretaria e infine alla Voice Mail.

Telefona invece un contatto del gruppo “Normali”, il Centralino in orario di ufficio inoltra la chiamata all’interno del Commerciale e se non risponde all’interno della segretaria e infine alla Voice Mail, se invece è fuori dall’orario di ufficio la inoltra alla Voice Mail direttamente.

In questo modo il Commerciale personalizza la modalità di risposta per ogni contatto ed esigenza … ha ottimizzato il tempo a sua disposizione e non corre il rischio di perdere un’opportunità di lavoro con un “occupato o fuori ufficio”!